IL MANUALE DELL’INSICURO: BIGNAMI RIASSUNTIVO DELLE CAZZATE CHE CI RACCONTIAMO

Bignami riassuntivo delle cazzate che ci raccontiamo:
glossario sempreverde di bugie autoinflitte per fini di sopravvivenza.

" E' una cagata pazzesca "
” E’ una cagata pazzesca “

Io sono speciale.

Questa relazione è speciale.

Gli uomini sono emotivamente più forti.

Non berrò mai più.

Posso smettere quando voglio.

Domani smetto.

Domani comincio.

Questo cane mi comprende.

Se ne sono dimenticati tutti di quella stronzata che ho fatto, è passato tanto tempo.

Tutti si ricordano di quella volta che ho spaccato.

Non è niente di che, col giusto allenamento ce la farei anch’io se volessi.

Non è così ubriaca.

Non sono così ubriaco.

Non è così brutta.

Un giorno si sistemerà da solo.

Non se ne è accorto nessuno.

A quei tempi non capivo niente, adesso sì ho le idee chiare.

Quel complimento era sentito.

Quell’insulto non lo era.

Non avrò più questo tipo di preoccupazioni un giorno.

Ho agito così per questo motivo razionale.

Se dovesse succedere, lo supererei.

In quelle circostanze, agirei così.

Ho un particolare buon gusto.

Lo dice per invidia.

Solo un’altra patatina.

Solo un’altra birra.

Altri cinque minuti.

Le piaccio.

È perché non sono in giornata.

Ci sarà tempo.

2 Comments

    1. “Questo articolo” ma anche “questo commento”…!
      Scherzo anch’io Gian, grazie di avere perso due minuti a leggere il mio articolo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *